Curiosità su Android… dolciosissime!

Sguardo generale

Android è il sistema operativo per smartphone più utilizzato al mondo e si aggiorna continuamente. Attualmente siamo alla versione 8.0 Oreo. Questo sistema operativo ha come mascotte un simpaticissimo robottino verde lime e i suoi nomi sono tutti ispirati a dolciumi vari.

Di seguito infatti riporto una lista delle varie versioni con i relativi nomi:

  • 1.0 (questa versione non aveva nome)
  • 1.1 chiamata Petit Four (ufficiosamente)
  • 1.5 Cupcake
  • 1.6 Donut
  • 2.0 Eclair
  • 2.2 Froyo
  • 2.3 Gingerbread
  • 3.0 Honeycomb (rilasciata solo per i tablet)
  • 4.0 Ice cream sandwich
  • 4.1 Jelly bean
  • 4.4 KitKat
  • 5.0 Lollipop
  • 6.0 Marshmallow
  • 7.0 Nougat
  • 8.0 Oreo

Ovviamente non citerò tutte gli aggiornamenti interni alle varie versioni perché vi annoierei a morte ma io già così sto avendo una scarica di zuccheri che la metà basta  :mrgreen: .

Easter egg

A partire dalla versione 2.3 gingerbread sono stati implementati degli easter egg niente male… Il primo per l’appunto nella 2.3 è un terrificante quadro che ritrae un omino di pan di zenzero versione zombie in primo piano insieme al robottino verde. Sullo sfondo ci sono un sacco di scheletri con il cellulare in mano… Abbastanza agghiacciante…

Nella 3.0 Honeycomb invece troviamo la fusione del nostro amato robottino con un’ape blu e nera e sotto la scritta “rezzzzzzz” che significa creare in un linguaggio nerd strano di cui non mi ricordo il nome 0_o…

Dalla versione Android 4.0 invece troviamo un’orda di robottini volanti con il corpo da gelato biscotto il tutto arricchito con una splendida grafica a 8 bit (credo che per fare questo gli sviluppatori si siano ispirati a nyan cat).

Versioni 5.0 e 6.0 hanno lo stesso easter egg: Flappy Bird. Solo che al posto dell’uccellino c’è il robottino e lo scenario nella 5.0 è uno scenario casuale intriso di lecca lecca, invece, nella 6.0 è intriso di marshmallows 😂.

Nella versione 7.0 a partire dalla developer preview 5 è stato introdotto un easter egg al quale si accede esattamente come agli altri. Questo easter egg è ispirato al videogioco Neko Atsume e ha come protagonista un gattino simpaticissimo che si può personalizzare e curare proprio come il Tamagotchi di un tempo…

Per accedere a questi easter egg basta andare nelle impostazioni del telefono nella sezione delle info sul dispositivo, e, una volta trovata la voce versione di Android , cliccare velocemente molteplici volte su di essa. A partire dalla 4.2 bisogna superare il logo della versione che appare prima dell’easter egg effettivo. Per farlo si deve cliccare qualche volta sul logo e dopo averlo fatto, tenere premuto su di esso, solo allora si attiva l’effettivo easter egg.

Per la 8.0 lasciamo spazio agli sviluppatori… Ancora non ci sono fonti certe quindi ci sentiamo alla prossima, spero abbiate gradito l’articolo, in questo caso non dimenticate i di visitarci su Instagram, Facebook o Twitter 😀!

 

Potrebbe interessarti anche :

[GUIDA] Utilizzare ScummVM su dispositivi Android

Need for Speed per Nintendo???

A New York un Game Boy reduce di guerra

Clax Shepard

Clax Shepard

Amo il mondo videoludico a 360° e in tutti questi anni dedicati a questa passione, tra computer e console varie ,ho appurato che le migliori esperienze le ho avute in regalo dal mondo Commodore... ed eccomi qui!

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.commodoreblog.com/home/wp-content/plugins/dashylite/public/class-dashylite-public.php on line 153