Come Costruire un Mini Ventilatore

Ventilatore

Mini Ventilatore da auto

Buongiorno ragazzi oggi vi guiderò nella costruzione di un mini ventilatore, per illustrarvi meglio la costruzione della nostra piccola invenzione divideró la guida in piccoli step illustrati

Step 1

Iniziamo a creare come sempre il piccolo trasformatore ,in questo caso solo perchè avevo un motore 220v creiamo un piccolo ventilatore da macchina che prenderà il 12 V della batteria portandolo a 220v ..Per il priamrio N1 diamo 237 Sp di filo 0, 3 mm per N2 ben 5200 Sp dello 0,085 effettivamente è una rottura ma le avvolgeremo a motore…

Mini Ventilatore step1

Step 2

Una volta creato il trasfo inseriamo il suo quadro ferrico e mettiamo un goccio di colla caldo come sempre. Come sempre scriviamo i dati del trasfo per ricordarci le caratteristiche, poi prendiamo un piccolo dissipatore di recupero che servirà per il transistor.

Trasf

Step 3

Ricordiamo il nostro trasfo prenderà il 12 v e lo porta a 220 V per alimentare il motorino. Per cui per l’ oscillatore possiamo usare un d882 montato su aletta di dissipazione.

Dissipatore

Dissipatore

Dissipatore 2

Dissipatore

Transistor

Step 4

Preparato il transistor con i suoi fili di segnale torniamo al trasformatore è pronto per esser chiuso.

Trasformatore

Step 5

Attacchiamo il piccolo trasfo al dissipatore tramite una fascetta cosi possiamo fare le saldature piu comodamente.

Alimentatore 2

Step 6

Trasformatore 220v 6 i pin in tutto sono 4 + 2 per cui 4 di primario e i due di sec cioe uscita.

Trasformatore

Step 7

Prendiamo poi due C elettrolitici da 1000 uf x 2 in parallelo ( 1000 x 2 ) = 2000 uf in tutto da mettere in linea del +12 v

Condensatori

Step 8

Iniziamo quindi a collegare i due C in parallelo.

Condensatori p

Step 9

Il circuito oscillatore è sempre lo stesso per cui avremo bisogno della R di limitazione su B del Tr però dovremo salire in potenza e metterne una da almeno 1w e da 260 ohm

Cond e resi

Step 10

Posizioniamo quindi saldandola al pin del del trasfo la nostra R .

Circuito

Step 11

Dettagli su R perchè mettiamo una R da 1w perchè la R di limitazione corrente sulla B del transistor deve avere un valore sufficentemente alto in rapporto alla richiesta di corrente da parte del motore.

Resistenza

Step 12

Ora sistemata la R di limitazione possiamo collegare i due C di linea.

Cond

Step 13

Chiaramente i due C da 1000uf li incolliamo con solita colla caldo. Ora volendo potremmo mettere anche un led di presenza del + 12 v ma non mi interessa per cui lo lasciamo cosi. Ora i pin Trasfo sono collegati manca da collegare solamente i due pin di uscita del Trasfo..al quale attaccheremo il motore.

Cond

Step 14

Vediamo ora il motore con la sua elica useremo questo motorino x il nostro ventilatore.

Ventilatore

Step 15

Il motore ricordiamo che va a 220v anche se non sembra, infatti all’ uscita del trasfo sono a 220v e in alternata perchè non mettiamo nessun ponte.

Collegamento

Step 16

Per la ventola del nostro motorino useremo l’elica di un elicotterino rc che son perfette e fanno molta aria, poi tramite un ingranaggino di recupero lo inseriamo al centro. in questo caso entra leggermente a sforzo per cui non ho bisogno di fissarlo con l’ attak..

Motore e ventola

Step 17

Siamo quasi giunti alla fine di questo progetto. Mancherà ancora qualche saldatura e ci siamo arriverà poi il video di presentazione.

Completamento

 

 

 

Siamo pronti ora vi lascio col video sul nuovo progetto appena finito.. mini ventilatore 12 v 220v

La guida che avete letto è stata completamente realizzata e illustrata dal nostro amico Giuliano Cipolla

Ed è presente nella sua pagina Facebook

Marco

Marco

Nato per la tecnologia... Lo scopo della sua vita è quello di possedere ogni tipo di console esistente al mondo, ma per il momento si dedica a CommodoreBlog

Potrebbero interessarti anche...