Riot Games lancerà LoL su smartphone.

 14 total views,  1 views today

league-of-legends

Io Buongiorno a tutti i fan di Commodoreblog  dal vostro blogger Gabriele.
Riot Games è pronta per lanciarsi nel mondo del mobile gaming con ben tre app sulla base del gioco che l’ha resa famosa entro metà 2020.

Le novità di Riot Games nel dettaglio

Tra le app, come potrete verificare su Google Play, risalta l’icona del gioco madre: una L contornata da un cerchio.

Questa app, chiamata League of Legend Wild Rift, sarà l’adattamento mobile della mappa principale giocata in 5v5 con comandi semplificati ma con lo stesso gameplay a cui i giocatori di LoL sono abituati.

Comandi e partite

I comandi virtuali semplificati daranno al gioco un’impronta pc al gameplay.
I campioni saranno 40 al momento del lancio e avranno caratteristiche e abilità identiche al gioco per pc, per rendere il tutto più famigliare ai giocatori più esperti.

Le partite dureranno dai 15 ai 20 min massimo, al contrario della versione pc che dai 45 minuto max previsti è possibile raggiungere gli 80 minuti per una singola partita.

Gran lavoro di Riot Games

Questa app se pur molto simile alla versione pc è stata realizzata da zero.

Qui di seguito il video di presentazione del gioco.

https://youtu.be/4mEDQw6Oivw

Diversamente, le altre due app avranno strutture diverse tra loro.
Secondo le indiscrezioni trapelate dagli uffici Riot, sembrerebbe che una delle due è incentrata sulla base della recente modalità TFT (team fight tattics), molto più adatta per smartphone, che per pc.

La terza app sarà un gioco di carte simile a Heartstone di cui non conosciamo ancora le caratteristiche di gameplay definitive.

La data di uscita

Come anticipato qui sopra, il lancio ufficiale delle app per l’europa è fissato intorno alla metà del 2020 ma per il mercato asiatico la versione beta verrà rilasciata entro la fine del 2019!

Oltre al mondo mobile secondo Riot Games

Riot Games, per inseguire l’onda rivoluzionaria iniziata con l’ingresso nel mercato del gioco Fortnite, starebbe pensando di rilasciare queste app anche nel mondo delle console casalinghe.
Per il momento saranno solo su Xbox e PS4. Non si esclude il loro sviluppo per le nuove console di Sony e Microsoft, per Nintendo Switch non ci sono notizie in merito.

 

Qui di seguito alcune curiosità che potrebbero interessarti:

PS3 come sbloccare i trofei senza fatica.

Playstation5 confermata. Natale 2020.

Potrebbero interessarti anche...

PAGE TOP
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: