SEGA Game Gear Micro! L’annuncio scoop per i 60 anni della casa di Tokyo

Buongiorno amici di Commodoreblog,oggi news speciale per festeggiare i 60 anni di SEGA, la famosa casa produttrice di videogames di Tokyo lo fa con il GAME GEAR MICRO!

L’annuncio scoop in occasione appunto dei festeggiamenti per il sessantesimo compleanno della SErvice GAmes meglio conosciuta come SEGA, dopo vari rumors è stato finalmente svelato l’arcano.

Il GAME GEAR MICRO è una versione in miniatura della celebre console portatile GAME GEAR lanciata nel 1990.

In Giappone sarà disponibile a partire dalla data del  6 ottobre 2020 e costerà 4.980 yen (45 euro circa).

Il Game Gear Micro sarà disponibile in quattro modelli: nero, blu, rosso e giallo, e ogni modello avrà quattro giochi diversi.

Coloro i quali vorranno possederli tutti e 16 i giochi si vedranno costretti a comprare tutte e 4 le console. Vediamo nel dettaglio quali saranno i giochi contenuti all’interno di ogni console nella versione JAPAN.

Teniamo conto che se le micro console vedranno la luce in occidente potrebbero anche comprendere giochi diversi.

1) Versione Nera:

  • Out Run
  • Puyo Puyo Tsu
  • Royal Stone
  • Sonic the Hedgehog

2) Versione Blu:

  • Baku Baku Animal: Sekai Shiikugakari Senshuken
  • Gunstar Heroes
  • Sonic & Tails
  • Sylvan Tale

3) Versione Gialla:

  • Nazo Puyo: Arle no Roux
  • Shining Force
  • Shining Force II
  • Shining Force: Final Conflict

4) Versione Rossa:

  • Columns
  • The G.G. Shinobi
  • Megami Tensei Gaiden: Last Bible
  • Megami Tensei Gaiden: Last Bible Special

Le misure del Game Gear Micro: largo 80mm, alto 43mm e profondo 23mm.

A quanto pare sarà acquistabile anche in un bundle speciale che comprende tutte le console e l’accessorio Big Window Micro come bonus (sostanzialmente una lente d’ingrandimento per lo schermo).

Costerà circa 29.980 yen.

SEGA Game Gear Micro è una console che punta dritto alla nostalgia degli utenti, riportando l’uscita di una storica piattaforma in formato mini ai giorni nostri, con un prezzo decisamente vantaggioso.

Un ritorno in grande stile, dopo 30 anni, per celebrare un pezzo di storia dei videogiochi proponendo una console retrò in formato portatile.

Se posso dire la mia, profonda delusione da parte dei fan, che aspettano ormai da tempo l’uscita del Dreamcast 2 o di una versione mini del Dreamcast.

L’angolo dell’Anziano!!! E’ qui!

Lets’rock!

In conclusione come sempre vi consiglio qualche nostra buona lettura:

Atari VCS, primi 500 esemplari

Sony annulla l’evento del 4 giugno

Impossible Mission – Commodore 64

Christian Miglio

Christian Miglio

Christian Miglio detto L'Anziano, tecnico per le telecomunicazioni, appassionato di retrogame e degli anni 80 in maniera viscerale, collezionista di retrocomputer, giocattoli e videogame. Amante del Commodore 64 che possiede tuttora funzionante!

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: