[GUIDA] Adattatore per le porte joystick e mouse Amiga 600

“Amiga 600 cara sei un gioiello, una chicca bellissima, sei qualcosa di indescrivibile ma hai sempre voglia di fare capricci. Adesso spiegami perché hai le porte joystick e mouse così vicine e interne! Vuoi per forza che ti si colleghino solo periferiche che piacciono a te? Beh, mi spiace una volta sarei andato di corsa al negozio di PC a comprare il joystick che ti piaceva, ma oggi dove mai potrei andare? E poi a me piace il joystick con il manopolone, quello che ha lo spinotto largo, non lo vuoi?  E io te lo dò lo stesso…”

Buongiorno Amighi, quanti di voi hanno una 600? Quanti di voi come me hanno bestemmiato con gli spinotti che non vanno nella case Amiga?  Facile risposta, tutti quelli che hanno una A600.

Come tutti ormai sapete verso la fine del 2016 sono riuscito a comperare una Amiga 600 pensando che a parte il Kickstart 2.04 e il recap il resto andasse a gonfie vele ed invece sono incappato nell’ennesimo problema… Le porte Joystick e mouse Amiga 600 sono molto fastidiose. Alcuni Joystick o mouse non entrano perché si incastrano nel case! Triste cosa, ma come diceva il nonno, c’è un rimedio a tutto, e così mi sono messo alla ricerca online…

Su un famoso sito di vendita esce fuori questo aggeggio

Lo guardo bene e dico: “io devo giocare non posso aspettare le poste…”

Comincio a pensare, osservo l’oggetto e realizzo, così corro nel primo negozio di elettronica che ho a portata di mano, e vai col tango… 

Come al solito prima di dirvi quello che ho fatto, devo informarvi che il mio racconto non vuole essere una guida tecnica ma solo una storia per condividere la mia esperienza e quindi se non avete un minimo di esperienza lasciate perdere e acquistate il prodotto già fatto. Io e tutto lo staff di Commodoreblog.com decliniamo ogni responsabilità per eventuali danni ai vostri dispositivi e alla morte degli acari della polvere dovuta a surriscaldamento del processore.

Ora si comincia, come prima cosa procuratevi i seguenti strumenti:

Un connettore seriale D9 PIN maschio e uno femmina.

Stagno termorestringente, una sega, e ferro saldatore.

Ora prendete il connettore femmina e tagliate con il seghetto la parte metallica, le ‘orecchie’ e vedrete che una volta eliminate queste ultime il rivestimento ferroso si smonterà facilmente.

Avete acceso il saldatore? Perché adesso si fa sul serio!

Mettete il connettore maschio e il connettore femmina ‘schiena a schiena’ e saldate uno ad uno tutti i PIN facendo attenzione a non far colare lo stagno sugli altri…

Finito? Perfetto, ora inserite la Port Adapter nel termorestringente e scaldate. Avete creato quello che cercavate.

Un saluto a tutti! Se avete domande non esitate a chiedere, io sono qui, su Facebook, Twitter, Telegram e Google+.

 

 

 

 

Marco

Marco

Nato per la tecnologia... Lo scopo della sua vita è quello di possedere ogni tipo di console esistente al mondo, ma per il momento si dedica a CommodoreBlog

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.commodoreblog.com/home/wp-content/plugins/dashylite/public/class-dashylite-public.php on line 153