NES CLONE 500 GAMES

500 giochi, una cascata ad otto bit!

Ciao amici di Commodoreblog.com, Mic the biker vi saluta e oggi vi parla del clone nes mini con ben 500 giochi caricati al suo interno.

La ho ordinata su ebay il 1 gennaio 2019 da un venditore di Singapore ed è arrivata il 13 febbraio.
Il prezzo è stato di 14.99 euro, spedizione gratis. Visti i prezzi non proprio da saldo del nes classic originale ero curioso di valutare questo clone. L’unboxing è stata la prima sorpresa, devo dire assai piacevole. Confezionata assai con cura in una buona scatola di cartone il pack prevede: console, numero due pad, cavo di connessione al tv (no hdmi) e un trasformatore.

Alimentore

Quest’ultimo è stato la prima sorpresa perché completamente europeo come spina e voltaggio. Capita spesso che acquistando  questi oggetti ci si trovi davanti alimentatori dalle fogge più strane.

A dispetto del prezzo la qualità è buona

La Console è di una ottima plastica grigia e non presenta sbavature di sorta. Pulsanti fatti bene sul case, connessioni tv e corrente sul retro e ingressi Pad davanti.

Pad

Questi ultimi di ottima fattura si riveleranno estremamente buoni al lato pratico, decisamente migliori di quelli originali Nintendo dati col nes classic.
All’interno della scatola c’è un foglio con l’elenco dei titoli, ben 500 giochi e certo, alcuni titoli si ripetono due volte… Da vedere se son uguali o leggermente diversi. Mi sono ricordato che on line più volte ho visto in vendita una super cartuccia x nes originale con dentro 500 giochi. Ho perso un po’ di tempo e ho avuto la conferma che l’elenco è esattamente identico non solo i titoli ma il loro ordine nel menù: avranno usato come base il chipset di questa maxi cartuccia per creare questo clone?

Pochi fronzoli in questo clone

Pochi fronzoli nel menù, nessuna immagine solo la lista dei titoli in ordine rigorosamente tirato voi dadi. Ho cominciato in modo seriale a caricare titoli e devo ammettere che i 15 euro li vale tutti ma senza ombra di dubbio. Ci sono i capolavori del buon vecchio nes e sono praticamente perfetti. Qualcosa a livello cromatico a volte cambia ma sono inezie.

    Menù

C’è ovviamente super Mario, provato subito per testare i Pad i quali son promossi a pieni voti.
Non ricordavo che per il buon nes ci fossero tutti questi giochi ma é la giocabilità di molti di essi ad essere ancora oggi veramente accattivante.
Cioè il solo bomber man merita da solo la console ma insieme trovate ninja gaiden, i quattro double dragon che su questo otto bit sono favolosi! I titoli con nome Mario son tanti, li proverò tutti col tempo.

La storia dei videogiochi è qui…

C’è il trittico sportivo delle meraviglie ovvero soccer, tennis e tecmo bowl.. C’è anche 10 yard fight ma cavolo.. Tecmo bowl.. Scusate la divagazione ma si prosegue con pietre miliari come Q Bert o pac man. Donkey Kong, epocale. Paperboy mi riporta indietro ai tempi della playtime, e per chi è di Torino non devo aggiungere altro. Passiamo da bomb jack identico o quasi alla sala a gyruss, da cybernoid a Solomon key. Tutto mentre lo sguardo cade sui cuori lanciati da olivia su popeye o sui lottatori di ye ar kung fu.

I nomi di fantasia spesso nascondono capolavori

500 sono tanti e molti nomi di fantasia nascondono capolavori otto bit senza tempo. Il prezzo a cui è proposta questa piccola macchina è senza possibilità di accuse: puoi essere un purista degli originali a tutti i costi come un pignolo che dirà ma io posso emulare ogni cosa e costruire ciò che voglio ma a volte si può anche dire “fuck”. Si può alzare un dito medio e correre nella direzione opposta: una piccola macchina del tempo a 14.90!!
Meno delle vecchie trentamila lire.. Cosa ci compravate per il nes con quei soldi? A volte c’è del gusto, dello stile nell’alzare un dito medio.
Ora scusate ma devo continuare a provare tutti questi giochi.. Ho appena visto xevious!!

Con questo è tutto, Mic vi saluta e vi consiglia alcuni nostri articoli!!

https://www.commodoreblog.com/2019/02/07/apex-legends-la-nostra-recensione/

https://www.commodoreblog.com/2019/02/05/winuaeinstalliamo-amiga-os3-9/

Michele Novarina

Michele Novarina

Mic, tre lettere come negli highscore di una volta. Appassionato di videogames dagli albori degli anni 80.

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: