Nintendo Switch Android

Amici di CommodoreBlog, oggi vi parlerò della nintendo Switch e di un interessante porting Android effettuato dagli sviluppatori del portale Xda.

Nintendo Switch. Una console versatile

La piccola console portatile nipponica ha saputo conquistare milioni di utenti grazie al suo gameplay e alla sua indubbia versatilità. Grazie Agli sviluppatori di Xda le sue caratteristiche possono essere esaltate da una Rom Android personalizzata. Si tratta di una versione basata su Android 8.1 della distribuzione open-source Lineage Os 15.1. In pratica la console di Nintendo è stata trasformata in una versione con touchscreen della Nvidia Shield.

nintendo-switch-android-1-1.jpg

Per riuscirci hanno utilizzato il tool Hekate, che consente di “flashare” la memoria della console e installare un nuovo sistema operativo. Grazie a questa operazione, è stato possibile far girare su Switch giochi Android ottimizzati per l’esecuzione con SoC Tegra di Nvidia.

C’è molto lavoro da fare



Allo stato attuale, dobbiamo dire che il progetto è ancora lontano dall’essere perfetto e presenta diversi bug, che gli sviluppatori stanno cercando di risolvere.
Di seguito Vi elenco le caratteristiche della Rom usata e dei bug conosciuti.

Caratteristiche:

  • ROM: LineageOS 15.1 – Android 8.1 Oreo;
  • basato su Nvidia Shield TV;
  • recovery TWRP preinstallata;
  • controllo dei profili delle prestazioni di CPU e GPU;
  • funziona in modalità portatile e collegata alla docking station;
  • l’audio è supportato;
  • i joycon si connettono tramite Bluetooth, anche in modalità portatile.

Bug conosciuti:

  • La durata della batteria non è ancora al top;
  • la rotazione automatica non funziona;
  • lo spegnimento dello schermo nel dock non funziona;
  • la ricarica non viene segnalata, ma comunque la console si carica;
  • alcune app non gestiscono correttamente gli input dei joycon;
  • il touchscreen a volte rileva i tocchi anche quando il dito sta semplicemente fluttuando sullo schermo;
  • esiste un ANR di processo di sistema all’avvio (Application Not Responding). Tuttavia, basta fare clic su “Attendi” e non accadrà più fino al prossimo avvio;
  • non si possono fare screenshot;
  • il WiFi potrebbe smettere di funzionare all’improvviso. In questo caso, riavviare;
  • se la qualità d’immagine in TV appare strana e sgranata durante quando viene collegata la console, ripetere la procedura alcune volte.
  • nessuna tastiera per la TV può essere utilizzata al momento;
  • SELinux è disabilitato
  • non si può accedere alla partizione FAT32 della scheda SD su macOS. Windows e Linux funzionano.

Installazione

Per chi Volesse cimentarsi nell’installazione della Rom, Vi spiego come fare:

  1. Scegli l’immagine che corrisponde alle dimensioni della tua scheda SD. Puoi usare un’immagine più piccola della tua carta. Ti ritroverai con lo spazio rimanente inutilizzato sulla tua carta.
  2. Scrivi l’immagine sulla tua scheda SD con ad es. balenaEtcher Non estrarre l’immagine, Etcher può gestire bene l’immagine compressa! ATTENZIONE: questo sovrascriverà qualsiasi contenuto sulla tua carta! La barra di avanzamento / percentuale potrebbe andare in tilt in Etcher, ma puoi ignorarlo. Il lampeggiamento continuerà a funzionare e Etcher ti farà sapere quando avrà finito. Può richiedere fino a un’ora a seconda della velocità della scheda SD. Assicurati anche di non formattare nessuna delle partizioni quando Windows ti chiede .
  3. Scarica GApps per Android 8.1. da OpenGApps, usa ARM64. Metti il file sulla prima partizione della tua nuova scheda SD
  4. Se lo si desidera, scaricare la zip “Shield-ifier” e posizionarla anche sulla scheda SD. Ciò consentirà al tuo Switch di identificarsi come Nvidia Shield TV e di installare l’app Nvidia.
  5. Carica hekate e avvia su TWRP tenendo premuto VOL + quando selezioni la configurazione Android.
  6. Assicurati di montare / sistema prima in TWRP. Flash GApps zip, reboot2payload zip e facoltativamente flash altre zip. Anche dopo aver installato GApps cancellare cache / dalvik come offerto da TWRP. Video che mostra come accedere e zippare le zip in TWRP: https://youtu.be/3F6WgAb44yk
  7. Riavvia per eseguire l’hipate e avviare Android
  8. Completa la configurazione iniziale. Affinché l’app Nvidia funzioni, assicurati di aggiornarla dal Play Store

Nintendo Switch, livello expert

Vi ricordiamo che la procedura è dedicata a utenti esperti e si tratta di una modifica sostanziale alla console che potrebbe portare a problemi e brick, non essendo un software ufficiale supportato da Nintendo.
Potete trovare il supporto al progetto da parte degli sviluppatori di XDA a questo
Link
A Presto, non prima di avervi consigliato qualche articolo.

Nintendo festeggia i suoi 130 anni dalla fondazione

Crystal Emiliani, conosciamola meglio

Doom, il gioco da tavolo

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: