Mattoncini per tutti i gusti!LEGO!!!

Sono passati poco più di 60 anni da quando la LEGO ha iniziato a produrre gli omonimi

mattoncini

e nell’arco di tutto questo tempo si sono susseguite centinaia di serie e modelli che hanno affascinato grandi e piccini;

Ma sopratutto

I bambini che, nel corso di questo tempo sono diventati adulti, trasformando quello che era un piccolo gioco in una passione e infine in collezioni, a volte veramente incredibili.

 

 

Mattoncini

 

Un po’ di storia dei famosi Mattoncini

La LEGO è un’azienda danese che produceva giocattoli già nel lontano 1916. Ma solamente nel 1958 assunsero la forma che va ad assemblarsi che oggi conosciamo. Il nome viene dalle due parole “Leg Godt” che vuol dire “gioca bene”. Iniziò così lo sviluppo dei famosi mattoncini che, grazie al loro particolare design, permetteva a chiunque di dare sfogo alla propria fantasia e di creare tutto ciò che la propria immaginazione riuscisse a vedere.

Le serie

Sono diverse le serie che sono nate e si sono evolute:

  • La Classica, che è quella che tutti conosciamo.
  • La Duplo che è fatta di pezzi più grandi ed è dedicata ai più piccoli. 
  • La Technic, molto più complessa e dotata di pezzi molto differenti rispetto ai “classici” alla quale si aggiungono veri e propri motori che permettono di animare e muovere l’oggetto da noi creato.

Ma della serie Classica, esistono centinaia e centinaia di oggetti da costruire che richiamano:

  1. film
  2. storie
  3. serie tv

Queste nuove idee riescono a coinvolgere persone di tutte le età, ed in particolare adulti che, legati ad un film o ad una saga in particolare, riesce a tirare fuori il “nerd” che è in ognuno di noi rendendo impossibile resistere all’acquisto.

Basti pensare alla serie di: Star Wars, Harry Potter, Disney, Il Signore degli Anelli, Jurassic Park, Supereroi della DC (batman e affini), Ghostbusters o delle più recenti serie come Stranger Things e Marvel. E anche se non siete appassionati di film ma avete una inclinazione ad architettura e città ecco l’omonima serie “Architecture” dove potrete riprodurre in maniera più o meno grande: l’Empire State Building, il Taj Mahal, il Campidoglio di Washington, la Statua della Libertà e Trafalgar Square. Oppure la (piccola) riproduzione di città che evidenzia edifici e monumenti principali come: Parigi, Shangai, San Francisco, Las Vegas e Londra.

 

Mattoncini

Taj Mahal

Architecture

Mattoncini3

La morte nera

 

I parchi a tema

La costruzione del primo LEGOLAND risale al lontano 1968 e fu inaugurato a Billund in Danimarca. Un intero parco divertimenti fatto di LEGO e ideato per le famiglie. A seguire ne furono costruiti altri in tutto il mondo e oggi siamo a 9: oltre a quello del paese natale possiamo visitarli in Germania, Inghilterra, California, Florida, Dubai, Malesia, Giappone, Boston e in Italia è attualmente in costruzione ed è il Legoland Waterpark Gardaland con apertura prevista nel 2020.

 

Mattoncini

Billund – Danimarca

 

A pari passo con la tecnologia

E visto che nessuno deve essere lasciato indietro, venne creata nel 2015 la serie Dimensions, che univa la passione del montare alla passione del video giocare. Svilupparono quindi per tutte le piattaforme (Play Station, Xbox, Ninendo e PC) un set base, che comprendeva un portale con 3 personaggi base giocabili e intercambiabili. Bastava mettere il personaggio scelto sulla base per vederlo materializzato sul proprio schermo e utilizzarlo. Ovviamente sull’onda di quest’ultima serie sono nati altri pack espansione che comprendevano: Ritorno al Futuro, Portal 2, I Simpson, Dr. Who, Angry Birds, Animali Fantastici e dove trovarli e tanti, tanti altri.

 

Lego Dimensions

 

Film e Serie sui famosi mattoncini 

Ovviamente non potevano mancare i prodotti per la tv e il cinema; per la prima esistono le serie per maschietti Chima e Ninjago, mentre per le femminucce c’è la serie Friends. Per quanto riguarda il grande schermo invece nel 2014 la prima pellicola prodotta è stata “The Lego Movie” dove TUTTO (anche gli effetti speciali) è fatto di mattoncini e sull’onda di un grandissimo successo sono stati poi prodotti: Lego Batman (2017) e The Lego Movie 2 (2019).

 

Mattoncini

The Lego Movie

 

Ed Oggi?

Oggi LEGO continua a produrre e riprodurre elementi che fanno riferimento a film più o meno recenti, ma le evoluzioni più futuristiche sono quelle della serie Technic che oggi si possono controllare con il proprio smartphone e la nuovissima Hidden Side, lanciata quest’anno (2019 ndr.) che permette di vedere animare le proprie costruzioni sempre con l’utilizzo di smartphone e tablet.

Insomma, LEGO ci accompagna da più di 60 anni e continuerà a farlo ancora per molto, molto tempo.

Per ora è tutto ma vi lascio in buona compagnia con i nostri migliori articoli:

Popeye

ARCADE GAMES – ANNO 1980

ER22, il treno turbogetto Sovietico.

 

 

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: