Atari VCS, forse ci siamo

Ciao amici di  CommodoreBlog  , si muovono le acque per l’uscita di Atari VCS. Sul nostro blog abbiamo vissuto la storia di questa fantomatica nuova console e qui c’è un ulteriore capitolo alla telenovela.

Atari VCS, un parto travagliato

Sappiamo tutti che il lancio di Atari vcs è stato rinviato diverse volte, l’ultimo posticipo risale al marzo 2019 Vcs, il progetto è giunto al capolinea?. Una situazione che aveva fatto preoccupare non poco soprattutto coloro che hanno supportato il progetto con una donazione su Indiegogo. Tutto questo tempo è stato letteralmente sprecato ma purtroppo è stato necessario. La macchina, da come fu pensata, si è trovata di colpo vecchia e ha necessitato di una profonda rivisitazione.

Upgrade necessario

La console di fatto abbandona il processore AMB della famiglia Bristol Ridge e abbraccia la più recente APU Ryzen. Nel dettaglio la console sarà dotata di un processore dual-core a 14 nanometri e una GPU basata sull’architettura Vega.

blob_zdvb.620

Il nuovo processore includerà una porta Ethernet, il supporto ai video nativi in 4K con HDCP e un frame buffer che supporta pienamente il video DRM. In soldoni permetterà agli utenti di fruire di servizi come Netflix. Questa nuova configurazione, sottolinea l’azienda, permetterà di avere una console più veloce, potente ed efficiente sul lungo periodo.

Atari VCS in pre produzione

Il COO della società, Michael Arzt, ha perciò rassicurato gli acquirenti. Ha difatti dichiarato che ormai il progetto è nelle fasi finali di pre-produzione. Per tranquillizzare tutti ha anche condiviso le immagini delle prime unità della console, che è adesso attesa per marzo 2020. Sinceramente ci crederò quando la vedrò!!

1-mcgsl4lqc1xrjnv59qtpvg_xqmh.620
Arzt ha anche rivelato che ormai il lancio è imminente. Chi ha supportato il progetto su Indiegogo riceverà la console prima di marzo 2020 insieme ad un bonus per la pazienza dimostrata. Un gesto comunque dovuto alle molte persone che non si sono date per vinte e hanno supportato il brand. Purtroppo non ha fornito una data precisa, ma dalle sue parole si capisce che, questa volta, tutto pare stia filano. “Adesso, la console sta avanzando secondo il nostro programma aggiornato che prevede un lancio per marzo 2020” ha dichiarato.

Non ci resta che attendere e nel frattempo leggere qualcosa di sfizioso! A presto amici.

Lemmings, IL save em UP!

Michele Novarina

Michele Novarina

Mic, tre lettere come negli highscore di una volta. Appassionato di videogames dagli albori degli anni 80.

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: