Dylan Dog, Gli Uccisori by Simulmondo

 52 total views,  1 views today

Buonasera a tutti ragazzi oggi voglio parlarvi di un videogame particolare e visto che siamo sull’onda Simulmondo è giunto il momento di parlare di 

Dylan Dog

Come vi ho già raccontato in

Big Game Fishing Simulmondo

La famosa casa italiana è all’apice della sua produzione e dopo aver sfornato giochi di successo decide di tirare fuori un videogame controverso e particolare. Infatti qui si parla di Dylan Dog, il fumetto dell’orrore più interessante degli anni 90, dico interessante perché più di una volta mi ha lasciato lì a pensare:

Questa volta l’autore cosa avrà voluto dire?

“Dylan Dog è un personaggio dei fumetti creato da Tiziano Sclavi ed elaborato graficamente da Claudio Villa, protagonista dell’omonima serie di genere horror edita dal 1986 dalla Daim Press che poi divenne la Sergio Bonelli Editore.La serie ha raggiunto presto un successo tale da renderlo uno dei fumetti italiani più venduti, oggetto di numerose ristampe e considerato un cult del fumetto italiano. Gli albi della serie a fumetti sono tradotti e pubblicati anche all’estero. Al personaggio è ispirato un film omonimo del 2010″

Wikipedia

Ma veniamo a noi. La Simulmondo ha tirato fuori lavori incredibili a volte anche troppo avanti rispetto ai tempi e all’età degli utenti che la veneravano. E allora perché non creare un videogame basato sui fumetti?

E fumetti furono

Dylan Dog Gli Uccisori fu uno dei primi. Ne uscirono altri tipo Tex Willer o diabolik ma questa è un’altra storia.

Dylan Dog Incubi ricorrenti tratta i fatti avvenuti in Gli uccisori. Qui le persone comuni si trasformavano in pazzi assassini! 

Dylan Dog è invitato ad una festa in un castello di proprietà del Prof. Evil si ritrova davanti a gente drogata da bevande tossiche che uccide chiunque gli capiti a tiro. Il protagonista si sveglia e capisce che per sfuggire agli incubi ricorrenti dovrà affrontare il sogno fino in fondo. Qui comincia l’avventura con il nostro eroe chiuso dentro il maniero di Evil, infestato dagli uccisori e da altre creature.

Dylan Dog uscì nel 1992 ed ebbe anche un seguito

Il gioco si svolge  con visuale laterale a scorrimento e udite udite voi siete Dylan Dog!!! Inizialmente avete solo una pistola con pochi proiettili ma avete comunque la possibilità di correre, saltare, abbassarvi, tenere un inventario di oggetti, sferrare pugni, parare i colpi, e usare vari tipi di armi. Le stanze sono un vero e proprio labirinto, collegate da porte, scale o fine schermo. Ci aspettano ambienti antichi, laboratori moderni, trabocchetti, stanze segrete e incubi. Ma non è mica Mario bros il tempo a disposizione scorre veloce visualizzato dal tragitto della luna.

E attenzione Dylan è mortale e una lapide che spunta sempre più dal terreno ci indicherà quando sarà giunta la sua (nostra) ora .

Ogni qualvolta ci si avvicina alla soluzione dell’avventura ci vengono mostrate a tutto schermo immagini del fumetto vero e proprio che danno anche indizi per proseguire il gioco. Questo titolo anche se affascinante non ha mai fatto breccia nel mio cuore.

Io ero più per i giochi sportivi ma questo non vuol dire che questo non sia un capolavoro.

Come al solito un grazie a wikipedia per avermi aiutato con i ricordi 🤔. E un grazie infinito a Simulmondo per avermi fatto sognare. 

Ehi non fermarti qui leggi anche :

Big Game Fishing Simulmondo

 

Sensible world of soccer online,guida e aggiornamenti

 

Guida SWOS su android, Definitiva

 

 

 

 

 

Marco

Marco

Nato per la tecnologia... Lo scopo della sua vita è quello di possedere ogni tipo di console esistente al mondo, ma per il momento si dedica a CommodoreBlog

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

PAGE TOP
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: