A New York un Game Boy reduce di guerra

Un Game Boy sopravvissuto ai bombardamenti della Guerra del Golfo in mostra al museo Nintendo

Il Nintendo Game Boy che vedi in queste immagini è un vero eroe di guerra! Devi sapere che questa famosa mini console apparteneva ad un soldato durante la Guerra del Golfo nel 1990-91, e fu danneggiata quando una bomba colpì la caserma in cui si trovava. Che tu ci creda o no, questo vero e proprio reperto di guerra, viene mostrato sempre acceso con una partita di Tetris continuamente in corso al Nintendo World Store di New York dove vi è custodito per la gioia dei nerd più incalliti.

Curiosità

Il proprietario originale di questo Game Boy, Stephan Scoggins, è il primo cugino di Kanye West famoso artista statunitense e marito della bella Kim Kardashian.


Potrebbe interessarti anche :

 

[GUIDA] Utilizzare ScummVM su dispositivi Android

Atari lancia una nuova linea di minicabinati

THE C-64: Commodore 64 torna tra noi


 

 

Clax Shepard

Clax Shepard

Amo il mondo videoludico a 360° e in tutti questi anni dedicati a questa passione, tra computer e console varie ,ho appurato che le migliori esperienze le ho avute in regalo dal mondo Commodore... ed eccomi qui!

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.