Rockbot – Clone OpenSource di MegaMan

Rockbot - Clone Opensource di Megaman

Ciao a tutti, eccomi di nuovo con un Alternative Games. Oggi vi parlerò di Rockbot un clone, Open Source, di Mega Man.

 

Un po di storia.

Mega Man apparve, nel 1987, su piattaforma NES (Nintendo Entertainment System) grazie a Capcom. Il piccolo robottino blu riscosse un successo strepitoso tanto che, nel corso degli anni, furono rilasciati altri dieci capitoli, oltre a Mega Man X e Mega Man Zero ed ai vari Spinn-Off. Tutto ciò assicurò a Capcom un margine di guadagno immenso grazie alle trenta milioni di copie vendute su tutto il globo senza considerare il Merchandise, le serie animate e i fumetti. Riuscirà Rockbot a riscuotere lo stesso successo? Senza buttarci in complicate previsioni, vediamo insieme cosa ha da offrire Rockbot.

 

Rockbot - Schermo dei Titoli

Rockbot – Schermo dei Titoli

Caratteristiche:

Rockbot si ispira così tanto alla versione NES che, sin dal primo istante, chiunque avesse giocato le versioni per l’otto bit di Nintendo, ha l’impressione di trovarsi difronte al titolo originale. Grafica otto bit e musiche in stile Chip Tune assicurano un esperienza full immersion in stile Retrò. A differenza del titolo Capcom che, fin dalla prima versione, permetteva di scegliere fra quattro tipi di personaggi, Rockbot, permette di sceglierne solo due. Entrambi sono diversi tra loro per colori, caratteristiche ed armi a disposizione. Ci sono molti livelli a disposizione ma, come ci si aspetta da un titolo Open Source, è disponibile un avanzatissimo editor di livelli che ne assicura un ottima longevità.

Rockbot : Scelta personaggi

Rockbot : Scelta personaggi

 

Rockbot: Non solo game.

Pensare che Rockbot sia solo un semplice game, nato dalla passione di un gruppo di sviluppatori per un titolo retrò è tanto errato quanto riduttivo. Il gioco in se, sarebbe nulla senza l’engine che c’è dietro ad esso. Lo scopo principale degli sviluppatori era quello di creare uno strumento che consentisse a chiunque di sviluppare giochi a scorrimento orizzontale. Il set di livelli annesso serviva per dare un idea di quanto questo concept fosse funzionale. Ed ecco che, la passione per Maga Man, ha indotto gli sviluppatori a creare un set di livelli dedicato al robottino Capcom.

Livello 1 - Robot Arancio

Livello 1 – Robot Arancio

Livello 1 - Robot Blu

Livello 1 – Robot Blu

Editor di Livelli, che passione!

Chi gioca da tempo sa quanto questi strumenti siano stati presenti, oltre che utili, in moltissimi titoli del passato. Nell’era in cui Internet non ci apparteneva, non erano possibili aggiornamenti online e, di fatto, a gioco finito, a parte rare eccezioni, difficilmente ci si rimetteva a giocare in maniera assidua ad uno stesso titolo ma, piuttosto, ci si preparava ad acquistarne altri. Gli editor di livelli, specie nei giochi con batteria tampone (su cartucce) che permettevano di salvare le proprie creazioni, avrebbero offerto qualche ora di divertimento in più rispetto ad altri titoli carenti di questo fantastico strumento. Come evidenziato precedentemente, Rockbot, è un game engine ed il suo editor, creato appositamente per rendere semplice lo sviluppo di interi livelli (o aree) di gioco, è quanto di più completo si possa aspettare da un titolo Open Source.

Editor di Livelli

Editor di Livelli

 

Piattaforme Supportate:

Rockbot è ancora in fase di sviluppo ciò nonostante sono molte le piattaforme hardware supportate. Giunto alla versione 1.2.21 (beta) il gioco è disponibile per Linux, Windows, Android, Wii, PS2, PSP e Dignux. Visitando il sito  il sito si può scaricare il gioco sia sotto forma di installer (per  Windows), che binaria per le altre piattaforme. Trattandosi di un progetto open source sono disponibili anche i sorgenti. Chiunque avesse le competenza ed il tempo, può considerare di unirsi al team e collaborare allo sviluppo del gioco.

La versione Android la si può scaricare direttamente dallo store.

 

Rockbot: Livello 3

Rockbot: Livello 3

Consigli:

L’editor di livelli, almeno nella versione Linux, non è richiamabile dalla finestra del gioco ma solo mediante l’avvio dell’applicazione editor presente insieme all’eseguibile rockbot nella cartella /opt/rockbot/

 

Conclusioni:

Rockbot è un gioco ben fatto, senza fronzoli ne troppe pretese. Se avete apprezzato la saga su NES dovete assolutamente giocarlo. Gli amanti dell’ Old School Gaming troveranno certamente pane per i loro denti. Essendo divertente e sufficientemente difficile, questo gioco è adatto, a mio avviso, a tutti i giocatori.

Ci si vede al prossimo Alternative Game.

 

Alternative game interessanti:

Super Tux Kart – Clone Open Source di Mario Kart / CTR

Secret Maryo Chronicles, Super Mario in salsa Open Source

Open Sonic – Clone Open Source di Sonic The Hedgehog

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.