Jens Nygaard Knudsen, una leggenda LEGO

Ciao amici di Commodoreblog.com, Jens Nygaard Knudsen è deceduto all’età di 78 anni il 19 febbraio 2020. Vogliamo fare un nostro piccolo tributo a colui che inventò i minifigure della Lego.

Jens Nygaard Knudsen, la sua vita

La leggenda narra che quando il giovane Jens Nygaard Knudsen era alla ricerca di un lavoro, trovò un annuncio per una posizione aperta come costruttore di modelli presso il Gruppo LEGO. Dopo l’assunzione Il suo primo compito fu quello di costruire centinaia di piccole auto LEGO Town in diversi colori. Questi modelli erano sulla falsariga dei set 605 Taxi e 420 Police Car. Il genio del giovane era in continuo fermento. Infatti Jens ha progettato gran parte dei primi set LEGO Town con il marchio “LEGOLAND”, insieme a quasi tutti i set Basic.

420-1

23988932864_a3419aa842_b

Jens Nygaard Knudsen, la crescita

Col passare del tempo, Jens Nygaard Knudsen è stato assegnato a creare set più grandi. Tra i più famosi troviamo la stazione dei pompieri, la stazione di polizia e l’ospedale.

maxresdefault_lego+6382

Ha avuto l’idea di includere eliporti sul tetto in questi set, un’idea ancora oggi incorporata negli stessi. Negli anni ’70 c’erano pochi scenografi LEGO, quindi Jens, insieme al suo collega Bent Irving Andersen, sviluppò il primo sistema di treni elettrici.

Jens Nygaard Knudsen e i treni LEGO

La loro peculiarità era di avere binari blu e traversine bianche. Alcuni dei treni più famosi da lui progettati includono il set 182 set con motore e il treno a vapore per passeggeri a spinta 7710.

182-1

001

Durante la realizzazione dei set a tema ‘Basic’, il sogno di Jens è sempre stato quello di virare su uno stile futuristico, come visto nel set 733 Universal Building Set e 744 Universal Building Set .

158ca244-9331-496e-852d-5fbc40d73273

e5a43444-7807-4b46-b7a2-1d4b11c0ccc3

Jens Nygaard Knudsen e le minifigure

Sempre nei prolifici anni ’70, Jens progettò oltre 50 concept per quella che sarebbe poi diventata la minifigure LEGO. Questi pupazzi venivano chiamati amichevolmente “uomini LEGO” all’interno dell’azienda. Ecco quando l’uomo diventa storia, quando il genio resterà per sempre immortale. Jens e i suoi colleghi decisero di rendere le minifigure LEGO gialle per essere neutrali dal punto di vista razziale. Nel 1978 il design delle minifigure di Jens Nygaard Knudsen  fu brevettato e prodotto dal gruppo LEGO. Da quel giorno in poi tutte le minifigure fino ad oggi utilizzano questo design.

Jens-Nygaard-Knudsen

I set LEGO space

Jens ha anche creato il tema LEGO Space, progettando i primi set spaziali 358 Rocket Base e 367 Moon Landing. Dovete sapere che all’epoca era difficile apportare molti cambiamenti di colore ai componenti.

unnamed

Gli elementi LEGO grigi non erano considerati abbastanza luminosi per essere il colore principale in un set. Quindi dopo un po ‘di sperimentazione, Jens decise che il blu sembrava abbastanza tecnico e i set vennero prodotti con questo colore predominante.

358-1

L’espansione commerciale

Più tardi, nel 1978 e nel 1979, l’azienda si affrettò ad ottenere uno spazio dedicato LEGO e  minifigure sugli scaffali dei negozi. Questo per diventare il primo giocattolo da costruzione a tema spaziale sul mercato. Era un periodo in cui il mercato era recettivo, per questo Il gruppo LEGO ha spinto i set Space sugli scaffali dei negozi americani nel 1978, più di sei mesi prima del previsto.

LEGO space, trionfo mondiale

Nel 1979, LEGO ha debuttato con la sua linea linea Space alla Fiera del giocattolo di Norimberga, riscuotendo un enorme successo. Vinse nell’occasione il premio “European Toy of the Year 1979”. Il successo della nuova linea di prodotti ha aiutato LEGO ad assumere 500 dipendenti quell’anno, per far fronte alla grande richiesta del mercato. Jens Nygaard Knudsen grazie ai suoi set geniali guadagnò una promozione come capo progettista. Avrebbe ricoperto questo ruolo fino al suo pensionamento nel 2000.

Grazie di tutto, Jens Nygaard Knudsen

Noi di commodoreblog ringraziamo questo genio per tutto quello che ha dato al mondo. Se molti di noi si sono appassionati al mondo dei LEGO è anche grazie a lui.
Mic the Biker vi saluta e vi da appuntamento al prossimo articolo. Ecco qualche consiglio per voi.

Mattoncini per tutti i gusti!LEGO!!!

MATTONCINI IN FESTA 2020

Michele Novarina

Michele Novarina

Mic, tre lettere come negli highscore di una volta. Appassionato di videogames dagli albori degli anni 80.

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: